Imparare a comunicare

  • 1 min read

Un neonato comunica con quello che ha e il suo “imparare a comunicare” deriva dall’osservazione di ciò che lo circonda.

Sperimenta, rischia ma sopratutto acquisisce vantaggi dalle esperienze positive e di conseguenza impara, tendendo sempre a migliorarsi fino ad arrivare alla perfezione comunicativa: il linguaggio, che sia esso voce, mimica, gesti o azioni.

Osservazione, sperimentazione ed esperienza sono le tre chiavi per una comunicazione vincente in qualsiasi ambito la si voglia applicare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.