Come funziona Instagram?

  • 2 min read

Come funziona Instagram?

Instagram è il celebre social network, che consente di caricare e gestire foto accompagnate da specifiche didascalie, pensato appositamente per gli smartphone.
Recentemente il network è stato acquisito da facebook, ed entrambi sono gestibili con un unico account: il gruppo di Mark Zuckerberg ha consolidato in tal modo il suo ruolo di colosso dei social netwok.
Per adoperare instagram è necessario scaricare la relativa applicazione, dall’app store del proprio dispositivo. L’icona che lo contraddistingue è la famosa fotocamera con le strisce color arcobaleno.

Se per gli adolescenti e gli utenti più giovani, Instagram è un modo simpatico e divertente per condividere le proprie foto private; per i professionisti, può risultare un comodo strumento pubblicitario per promuovere la propria attività, grazie anche al nuovissimo servizio ads perfetto per caricare video promozionali.

Tra le informazioni personali del proprio account, diviene indispensabile caricare il sito internet legato alla propria attività o professione.

Per fare business su instagram occorre ampliare la propria rete di amici, ricercando il loro account in maniera rapida ed immediata: basterà importare i contatti già presenti sulla rubrica telefonica e quelli del proprio account Facebook, copiare quelli di Twitter o, in alternativa, procedere alla semplice ricerca utente per nominativo.
Tra l’altro, a differenza di facebook, su istagram è possibile seguire o essere seguiti anche da utenti “estranei” che non rientrano nella propria schiera di amici.

Particolarmente interessante è la funzione Instagram Direct, che permette di decidere se condividere i propri aggiornamenti con tutti i propri follower o soltanto con parte di essi.

Utile, ad esempio, per chi adopera un unico account per fini professionali e personali, ed ha l’esigenza di condividere le immagini private con una cerchia di ristretta di persone, differente da quelle a cui sono indirizzati i post promozionali e pubblicitari.

Inoltre è possibile monitorare il gradimento delle proprie pubblicazioni e, di conseguenza, l’efficacia di ciò che si sta andando a promuovere. Instagram, infatti, avvisa con apposite notifiche ogni qualvolta un nostro contatto ha messo un like oppure un commento (o entrambi) su una foto da noi pubblicata.

Il segreto per accrescere i propri follower su instagram, e per accrescere appunto i like ricevuti, è saper associare alle immagini gli hastag giusti, ossia la chiave di ricerca per portarla opportunamente in evidenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.