Come funziona Google +?

  • 3 min read

Come funziona Google +?

GooglePlus-logos-02Google + nasce dalle intenzioni dei creatori del celebre motore di ricerca per rendere un servizio aggiuntivo ai propri utenti. Secondo alcuni deve essere interpretato come un social network, che mette in contatto varie persone, secondo altri, invece, deve essere inteso come una bacheca personale, all’interno della quale inserire i propri ricordi, contenuti e fotografie.

Per accedere a Google + esistono due metodi, o si viene iscritti automaticamente con la sottoscrizione di una mail con il portale Gmail.com, oppure si accede in maniera autonoma al sito di riferimento. L’utente utilizza il proprio nome, la mail o uno pseudonimo e con la password vede garantita la propria privacy.

Per interagire con gli altri, Google + organizza i contatti in cerchie, prendendoli ad esempio dagli elenchi presenti nella mail o dagli altri social network. Trattandosi di cerchie, composte da persone legate tra loro a vario titolo, è possibile ampliare il proprio giro di conoscenze, interagendo con i messaggi oppure con chat. Inoltre, il sito, organizzato in modo da offrire all’utente una piacevole esperienza di navigazione, memorizza le pagine visitate e crea una lista di link ai quali accedere per approfondire alcune tematiche, guardare video e condividere notizie con gli altri utenti.

Google + può essere considerato come una community, che raggruppa tutti coloro che sottoscrivono un profilo email con Gmail. Ogni pagina viene personalizzata, con la possibilità di scegliere lo sfondo, la foto principale e le altre fotografie. Inoltre, stante il diretto collegamento tra il gruppo Google e Youtube, coloro i quali dispongono di un profilo su Google + possono interagire sul sito di broadcasting fai da te, lasciando commenti, richieste o semplicemente segnalando come gradito un determinato video.

Google + viene indirizzato anche alle aziende, dando loro la possibilità di esporre i propri prodotti, o servizi, mediante la realizzazione di una pagina personalizzata, corredata di fotografie e filmati in modo da rendere il messaggio pubblicitario più incisivo. La semplicità di navigazione consente di aggiornare il profilo anche ogni giorno, aggiungendo sempre nuovi contenuti e prevedendo ad esempio uno spazio in cui i clienti possano manifestare le proprie opinioni, attraverso una vera e propria votazione.

Ricevere un risconto immediato consente di migliorarsi.

1 commento su “Come funziona Google +?”

  1. noto come nelle ricerche su google abbia il suo bel peso nei risultati per esempio ieri ho scritto il mio nome e cognome e due dei link facevano parte di due commenti inseriti su g+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.