social network trend 2017

Social Network: 7 trend del 2017 che renderanno il tuo investimento più efficace

  • 5 min read

E’ da diverso tempo, ormai, che facciamo un gran parlare dei Social Network e di quanto l’investimento in Social Media Marketing possa essere vantaggioso e fruttuoso per i brand che decidono di crederci e di destinarvi risorse economiche e professionali con consapevolezza. Nell’ultimo post, che trovi qui, ti ho suggerito come migliorare la pagina Facebook della tua attività. Ho raccolto 6 consigli per ottenere risultati ancor più vantaggiosi dalla tua Fan Page. In questo articolo, invece, voglio invitarti a riflettere su quali sono e saranno i trend che ci accompagneranno nel corso di quest’anno e che dovrai imparare a sfruttare per gestire con efficacia crescente i tuoi Social Network e ricavare utili dai tuoi investimenti.

Social Network: i trend che renderanno più efficace il tuo investimento

Rendere più efficace un investimento significa conoscere le evoluzioni dello strumento che si adopera e i trend che lo caratterizzano, così da sfruttarlo completamente a proprio vantaggio, nelle proprie strategie e azioni. Quali saranno i contenuti e le tecniche di cui non potrai fare a meno per gestire efficacemente i tuoi Social Network nel nuovo anno? Eccoli qui!

#1. Il Customer Care diventa sempre più Social

All’epoca di Internet, degli smartphone e dei Social Network, le persone desiderano e si aspettano comunicazioni veloci e immediate e un servizio di assistenza clienti rapido e diretto, che non faccia loro perder tempo, sprecare risorse e che gli offra tutte le risposte, le informazioni e le soluzioni che desiderano in tempo reale. Per questo i Social Network, nel tempo, si sono configurati come gli strumenti ideali per offrire un servizio di Customer Care efficace e capace di rispondere alle necessità e alle richieste dei clienti. Organizza la gestione dei tuoi canali Social per offrire un’efficiente assistenza ai clienti e li avrai fidelizzati.

#2. I video e le dirette saranno definitivamente consacrati

Video e dirette sui Social Network sono sempre più apprezzate da fan e follower per la loro immediatezza e per la capacità di abbattere qualsiasi tipo di distanza tra i brand e i clienti. Si tratta di contenuti che, a maggior ragione se ben progettati e prodotti, sono capaci di incuriosire e di stimolare l’interesse, di coinvolgere e di affezionare. Insomma, nel 2017 non potrai fare a meno di video e dirette sui Social Network. Attrezzati!

#3. I bot renderanno ancor più umane le conversazioni

Il termine bot è un’abbreviazione del termine robot e indica un sistema informatico automatizzato che è capace di simulare il comportamento umano. Si tratta di programmi che sono stati progettati per il dialogo tra le persone e per conversare con le persone all’interno di una pagina web, di un’app, di un videogioco online o di un servizio di messaggistica istantanea. Grazie ai bot, alle persone sembrerà di dialogare con altre persone.

#4. Le gif animate continueranno a coinvolgere

Le gif animate, grazie alla loro simpatia, ironia e, a volte, dolcezza, sono capaci di coinvolgere e di divertire, incitando alla condivisione dei contenuti. La loro immediatezza è una caratteristica molto potente e le emozioni che suscitano riescono ad agire positivamente sull’engagement e sulle condivisioni, favorendo la visibilità del tuo brand e il coinvolgimento attivo dei tuoi follower-clienti (o potenziali clienti).

Leggi anche: Social Media Marketing: rischi e opportunità.

#5. Le Storie di Instagram esploderanno

Le Instagram Stories diventano sempre più diffuse e apprezzate, soprattutto tra i più giovani, tanto che pare che molti utenti e altrettanti brand si stiano spostando da Snapchat, il Social per eccellenza dei contenuti effimeri e di durata limitata, a Instagram, il social ora di proprietà del solito Mark Zuckerberg.

Come sfruttare le Instagram Stories? Raccontando il backstage degli eventi che organizzi o a cui partecipi, lanciando dei contest veloci e immediati, regalando contenuti, offrendo interviste, trasmettendo eventi live o riprendendo in diretta situazioni particolari o, ancora, offrendo una sorta di soap opera narrativa in video o in foto. Insomma, con le Instagram Stories potrai sbizzarrirti come vuoi per intrattenere, incuriosire, conquistare, affezionare e fidelizzare i tuoi clienti.

#6. Anche l’e-commerce sarà Social all’interno delle piattaforme

Tutti i Social Network, Facebok e Instagram in primis, si stanno organizzando per offrire ai brand la possibilità di vendere i loro prodotti e servizi direttamente all’interno delle piattaforme, senza che l’utente sia costretto ad uscire dai social, a esser re-indirizzato al sito web e a sprecare così tempo prezioso. Minori saranno i passaggi che conducono all’acquisto e minore sarà il tempo necessario per compere l’operazione, maggiore sarà la possibilità di vendita.

Leggi anche: Utilizza (bene) il Web e aumenta le vendite.

#7. Strategie e contenuti dovranno essere pensati per il mobile

Le ricerche da mobile hanno ormai superato quelle da desktop. In auto, mentre facciamo jogging, mentre andiamo in ufficio, quando siamo al mare, quando usciamo in compagnia degli amici, quando siamo in fase relax sul divano o nel letto, cos’è che abbiamo in mano? Il nostro smartphone o tablet. Senza di loro ci sentiamo sperduti, spaesati, persi. Ecco perché le tue strategie di Social Media Marketing, i contenuti che promuovi (visuali e testuali) e le sponsorizzazioni a pagamento, ogni cosa deve tenere in grande considerazione quante e quali visite i tuoi canali social ricevono dai dispositivi mobile, così da adattarti alle specifiche esigenze di questi device (in fatto di modalità di ricerca, di visualizzazione, di navigazione, di dimensioni e via dicendo).

Vuoi investire in modo professionale nella comunicazione sui Social Network? Vuoi servirti dei Social per aumentare le tue vendite e/o per gestire la tua brand reputation?

 

Contatta Daniele Romei, consulente in comunicazione aziendale ed ambientale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.